giovedì 2 febbraio 2012

fuori dal mondo

Ricordate che se non vi laureate entro i 24 anni siete sfigati... lo dice Martone, per cui credeteci, è vero, il fatto che abbiate iniziato l'università tardi, che stiate studiando lavorando, che abbiate figli e/o famiglia, che abbiate preposto altre priorità allo studio, non contano! Meglio, molto meglio cercare un posto di lavoro, ma non fisso, mi raccomando, Monti ci dice che è monotono, quindi cercate un posto che vi garantisca almeno un annetto di cassa integrazione prima di un licenziamento, con la mobilità e l'assunzione (forse) entro un paio d'anni.
Mi chiedo solo perché con spirito di coerenza i nostri politici non abbandonino la monotona poltrona tanto faticosamente conquistata... Ah, è vero, loro cambiano, cambiano un sacco... schieramento e idee s'intende!

2 commenti: